Chi siamo

Se vuoi avere più informazioni su di noi, sei nel posto giusto.
Scopri la nostra storia e quali sono i nostri progetti per un futuro sempre più green!

Mission

Promuovere la cultura della sostenibilità ambientale stimolando le persone all'uso di energia rinnovabile e la diffusione di tecnologie innovative per il controllo e la gestione intelligente dei consumi.

Vision

Un mondo alimentato totalmente da energia rinnovabile in cui la tecnologia contribuisca al miglioramento della qualità della vita nel rispetto dell'ambiente.

Valori Aziendali

Facciamo impresa in modo etico e sostenibile, il nostro lavoro ha un impatto positivo sulla società, crediamo nella chiarezza, nel rispetto per il cliente e promuoviamo un ambiente lavorativo rispettoso e sano.

La nostra storia
Massimo e Davide Enermed

Siamo Davide e Massimo, due ingegneri con la passione per la green economy. Nel 2007 abbiamo fondato enermed, e da allora lavoriamo per ideare, costruire e diffondere strumenti per un uso razionale e consapevole dell’energia elettrica.

Dal 01/2020 vendiamo solo energia verde prodotta al 100% in Sardegna e sviluppiamo di sistemi di monitoraggio e controllo sempre più avanzati e sofisticati, come Techus®.

Proprio qua in Sardegna ci impegniamo alla costruzione di una rete di partnership e scambio con aziende virtuose e lavoriamo a progetti che ci portano a migliorare le potenzialità inespresse del nostro territorio nel settore dell’energia e delle rinnovabili.

Forti sostenitori del principio “l’unione fa la forza” siamo sempre alla ricerca di collaborazioni con partner che condividano i nostri valori sociali (tutela ambientale, innovazione sostenibile, tutela della persona, onestà e trasparenza) e con cui sviluppare progetti che abbiamo ricadute positive sul territorio in termini di benessere sociale ed economico.

Lo facciamo perché è quello che ci motiva davvero: costruire, progettare e inventare sistemi sempre più intelligenti per il mondo del futuro.

Siamo anche diventati partner tecnologici di Amazon Web Services.

Bollino Etico Sociale
logo orizzontale bollino etico sociale

Il 01/07/2020 Enermed ha ottenuto l’attestazione del Bollino Etico Sociale® n. 98/1130 per l’impegno nel fare impresa in modo etico e sostenibile e nel campo dell’innovazione sociale mettendo in pratica azioni ad impatto positivo.

Innovazione sociale vuol dire migliorare il benessere delle persone attraverso azioni positive nei confronti delle persone e del territorio in cui operiamo.

L’attestazione Bollino Etico Sociale ottenuta è un ulteriore conferma che l’organizzazione enermed agisce secondo principi di responsabilità sociale e gestione etica così come previsto dallo standard BES, che prende a riferimento le norme internazionali ISO UNI 26000 “Guida alla Responsabilità Sociale” e SA 8000 Responsabilità Sociale 8000 e relativi riferimenti legali.

Da sempre Enermed si impegna per mantenere alti gli standard nei confronti dei clienti e dell’ambiente, promuovendo la cultura del risparmio energetico e dell’energia verde prodotta da fonti rinnovabili presenti in Sardegna.

Per maggiori info:  www.bollinoeticosociale.it

Perché scegliere enermed

Semplicità

Forniamo energia elettrica rinnovabile prodotta al 100% in Sardegna per privati e PMI. Non abbiamo call-center, gestiamo il servizio clienti da Cagliari.

Chiarezza

Nessuna falsa promessa. Con enermed avrai sempre onestà e trasparenza.

Innovazione

Investiamo e puntiamo alla crescita e allo sviluppo dell’economia sarda. La sosteniamo non solo a parole, ma con azioni, impegno, offerta di servizi e progetti concreti.

I nostri progetti

Progetto SMILE

Il progetto di ricerca denominato SMILE “Smart Monitoring, Intelligence and Logging for Energy”, sviluppato in ATI con la società Helios Spa, ha come obiettivo specifico quello di profilare le utenze di energia secondo i loro comportamenti e in relazione alle diverse condizioni di contesto. Tra gli obiettivi generali vi è il potenziamento delle smart grid con la possibilità di monitorare le reti tramite la raccolta e l’elaborazione di una grande mole di dati di diversa caratterizzazione riguardanti i diversi utenti, consentendo di clusterizzarli secondo i diversi profili di comportamento energetico. La definizione dei diversi profili consentirà di gestire le smart grid e di guidare l’agire dell’utenza in una prospettiva di ottimizzazione dell’efficienza delle reti e di incremento del ricorso a fonti rinnovabili. Il progetto, iniziato nel 2017 e completato nel luglio 2019 è stato cofinanziato tramite lo strumento di finanziamento denominato “Programma Incentivo Ricerca Polaris” di Sardegna Ricerche.

Progetto SMILE - Pattern Recognition Techus
logo Sardegna Ricerche

Il progetto è stato realizzato con il supporto di Sardegna Ricerche con cofinanziamento tramite programma “Incentivo Ricerca Polaris”.

Wave to Energy and Water (W2EW)

Il progetto W2EW (Wave to Energy and Water) nasce per trasformare l’energia delle onde marine in energia elettrica e ottenere acqua potabile attraverso i desalinizzatori, rendendo così indipendenti piccole isole e piattaforme marine. Il consorzio che lavora al progetto è composto da Vryhof Anchors (Ormeggio), Wavepiston (Energia dalle onde), Fiellberg (Idraulica e Desalinizzazione) ed Enermed (Grid, Monitoraggio e Controllo). Insieme abbiamo le tecnologie multidisciplinari necessarie per dimostrare i vantaggi di un sistema combinato di utilizzo dell’energia delle onde marine per la conversione in elettricità e per la desalinizzazione.

bandiera unione europea

Questo progetto è stato cofinanziato tramite il programma Horizon 2020 Research&Innovation FTI dell’Unione Europea – Progetto n. 831041

techus

TECHUS 2.0

Innovazione delle imprese

DESCRIZIONE: Il progetto ha come obiettivo un upgrade tecnologico degli attuali dispositivi di misura dei consumi elettrici (Smart Meter Techus 1.0) prodotti, utilizzati e proposti attualmente sul mercato da Enermed e dei relativi applicativi software, con l’obiettivo di ottenere un dispositivo che oltre alle funzionalità di metering evolute sia anche Base Station per interfacciamento di device IoT. Il progetto che ha avuto inizio nel corso del gennaio 2018 è stato sviluppato in ATI con il centro di ricerche CRS4. Il progetto è stato completato nell’ottobre 2019.
Sono stati realizzati due dispositivi:

  • Techus IDL Business per il monitoraggio monofase e trifase di energia attiva e reattiva in grado di comunicare i dati in cloud tramite sim onboard o WIFI
  • Techus IDL Home per il monitoraggio di sensori radio, nel caso specifico la lettura degli impulsi led del contatore del distributore, in grado di comunicare tramite WIFI in cloud i propri dati. Quest’ultimo è in grado di rilevare dati provenienti da qualunque altro sensore o sonda collegato via radio al gateway.

Enermed intende proporre i dispositivi Techus 2.0 nel mercato degli energy reseller, e direttamente ai suoi clienti in fornitura energetica. Info su www.sardegnaprogrammazione.it

CODICE PROGETTO: 2014IT16RFOP015

TITOLO PROGETTO: TECHUS 2.0

CUP: G28C17000330006

IMPORTO TOTALE DEL PROGETTO: 269.535,00 €

IMPORTO FINANZIATO: 148.244,25 €

FONTE: POR FESR Sardegna 2014-2020

DATE: Inizio: 13/12/2017 – Fine: 13/10/2019

CONTATTO: Massimo Lai

gruppo-loghi-istituzionali
Partner enermed
wavepiston logo dark
logo partner techus
logo partner helios
logo partner demontis & partners
aws technology partner badge