LA NOSTRA STORIA

Siamo Davide e Massimo, due ingegneri con l’ambizione di dare vita a un progetto che, nel settore della green economy, fosse qualcosa di più che una semplice impresa.
Per questo nel 2007 fondiamo
Enermed, un laboratorio di soluzioni innovative, con base a Cagliari, in cui ogni giorno si lavora per ideare, costruire e diffondere strumenti per  un uso razionale e consapevole dell’energia elettrica.
Siamo partiti da progetti di pianificazione energetica nel mercato elettrico nazionale, che ci hanno permesso di costruirci una solida preparazione nel settore energetico delle rinnovabili e nello sviluppo di sistemi di monitoraggio e controllo sempre più avanzati e sofisticati, come Techus.

Negli ultimi anni ci siamo specializzati nelle vendita di energia elettrica e di servizi di efficientamento e monitoraggio di consumi. Siamo a contatto e al servizio di clienti industriali, PMI e privati su tutto il territorio nazionale e sardo.

Proprio qua in Sardegna ci impegniamo alla costruzione di una rete di partnership e scambio con aziende virtuose e lavoriamo a progetti che ci portano a migliorare le potenzialità inespresse del nostro territorio nel settore dell’energia e delle fonti rinnovabili.

Lo facciamo perché è quello che ci motiva davvero: costruire, progettare e inventare sistemi sempre più intelligenti per il mondo del futuro.

 

I NOSTRI PROGETTI

Smart Grid Berchidda

Descrizione del Progetto

Il progetto prevede la realizzazione di una smart grid pilota con installazione di  Smart Meter Techus in una porzione della Rete di Distribuzione della Azienda Elettrica Comunale di Berchidda. Berchidda infatti è una delle poche municipalizzate sarde ad essere proprietaria della rete distribuzione.

Per circa tre anni si è monitorato un ramo di rete alimentato da una cabina elettrica dedicata, inserendo gli smart meter Techus in ogni utenza asservita dal ramo della cabina. In questo modo abbiamo confrontato i dati forniti dal distributore elettrico a cadenza mensile con i dati misurati dai dispositivi Techus con cadenza 5 secondi. Questo ci ha permesso di sviluppare un sistema di rilevazione dei consumi che mostrasse direttamente al consumatore e in tempo reale tutti i dati d’interesse.

È un’attività di misurazione e monitoraggio ancora in corso ma di cui possiamo già rilevare l’utilità. Questo progetto ci ha permesso infatti di migliorare costantemente il sistema Techus, innovandolo e perfezionandolo grazie ai dati ottenuti. I benefici per la rete di Berchidda riguardano invece economie di gestione sui cicli di produzione e consumo e interessanti informazioni sullo stato di utilizzo e di salute della rete.

Dettagli del Progetto

Cliente Comune di Berchidda

Data Attualmente in corso

Skills Energy smart grid management

Incentivo Ricerca Polaris – Progetto Smile – Pattern Recognition

Descrizione del progetto

Questo progetto si svolgerà in collaborazione con il nostro partner tecnologico Helios S.p.A. per potenziare una Smart Grid, studiando le abitudini energetiche dei clienti. L’obiettivo è quello di profilare il comportamento energetico dell’utenza grazie all’analisi di una cospicua mole di dati al fine di conoscere i pattern tipici del consumo degli utenti. Grazie a questi dati si potrà favorire l’ottimizzazione dei comportamenti di consumo di privati, aziende, imprese, organizzazioni pubbliche e private.

Con il progetto Smile ci si aspetta un decremento del 15% della spesa marginale delle utenze in elettricità, entro 3 anni dalla conclusione della ricerca.

Il progetto è attualmente in corso e prevede un insediamento presso la struttura Polaris di Sardegna Ricerche

Dettagli del progetto

Cliente: Enermed

Data: 2019

Skills: Smart Grid profiling

Horizon 2020 -Wavepistons

Descrizione del progetto

Energia Mediterranea  è partner operativo e tecnologico del progetto Wavepistons, che prevede la realizzazione di un impianto pilota per lo sfruttamento dell’energia generata dalle maree secondo una modalità molto competitiva rispetto ad altre tecnologie rinnovabili.

Il brevetto Wavepiston è stato depositato nel 2009 a seguito di 3 anni di ricerche. Nel 2010 è stato presentato il primo prototipo in scala 1:30, successivamente un prototipo 1:9 ed è attualmente in corso la realizzazione di un prototipo 1: nel mare del Nord.

Enermed si propone quale partner per la realizzazione di una smart grid per la gestione dei flussi energetici generati dal sistema, e per l’individuazione di una location pilota in cui poter realizzare un modello funzionante dell’impianto.

Dettagli del progetto

Cliente: Wavepistons

Data: in corso

Skills: Efficient renewable energy

Sito: www.wavepiston.dk

Ti sono piaciuti i nostri progetti?

Contattaci per saperne di più